L'universo uomo risuona

Categoria
Seminario
Data
1 Dicembre 2019 09:30 - 18:00

ATTENZIONE: questo seminario è stato posticipato a domenica 1 marzo 2020

 

 

In questo seminario ci doniamo un tempo e uno spazio dove vivere profondamente la dimensione del suono attraverso il corpo, riscoprendolo come strumento musicale e luogo vibrante, e questo offre un buon presupposto alla recitazione di mantra. Lo scopo è di arricchire la nostra pratica yoga, personale e di insegnamento, creando una sintesi tra il mondo dell'espressione musicale e le antiche sapienze veicolate dalla cultura orientale e dalla sacra lingua sanscrita.

 

Programma in dettaglio:

Grazie alla partecipazione di un esperto riconosciuto in ambito musicale, durante la mattinata approfondiamo l'anatomia e la fisiologia del suono dal punto di vista tecnico-scientifico, il suono inteso come vibrazione, esteriore e interiore, i suoi effetti e la sua relazione con l'ascolto, la pausa e il silenzio. Il corso si propone esperienziale, pertanto la teoria è integrata con sperimentazioni individuali e di gruppo, con e senza strumenti di accompagnamento.

Nel pomeriggio entriamo nella filosofia indiana per scoprire il valore cosmogonico del suono e della parola, guardiamo alla letteratura antica dedicata al suono, dai Veda attraverso le Upaniṣad fino ai testi del tantrismo. Ci soffermiamo sulla pronuncia accurata dei suoni dell'alfabeto sanscrito, dal punto di vista fonetico, fonologico e vibrazionale; quindi lo sperimentiamo con una pratica dedicata ai bija-mantra.

Concludiamo portando la nostra consapevolezza all'interno, contattando il suono interiore grazie ad una meditazione guidata e al rilassamento finale che integrerà il lavoro svolto nella giornata.

 

I relatori sono:

Carlo Carcano: Musicista, compositore e produttore musicale, sono ricercatore attivo interessato allo sviluppo personale e spirituale, all’espressione dei più alti potenziali umani attraverso processi creativi e trasformativi. Diplomato in composizione a Padova e poi all'Accademia di Santa Cecilia, la mia musica è stata commissionata ed eseguita in varie istituzioni tra le quali l'Opéra-Bastille, La Scala, il Teatro Regio di Torino, il Festival Archipel di Ginevra.

Nella musica pop-rock, dopo esperienze come batterista, chitarrista e cantante in vari gruppi, oggi sono produttore artistico e arrangiatore. Tra gli artisti con cui ho lavorato: Morgan, Zen Circus, Baustelle, Bluvertigo, Irene Ghiotto, Fabio Cinti, Giorgio Gobbo. Ho diretto più volte l'orchestra della RAI al Festival di Sanremo e lavorato come vocal coach al talent show televisivo X Factor.

La collaborazione è uno dei luoghi fondamentali del mio panorama e ho realizzato numerosi progetti in co-creazione artistica con coreografi, registi, performer e artisti multimediali. Ho tenuto seminari su musicalità, processi creativi e ascolto. Sono fondatore e facilitatore del gruppo MAP (Maschi Archetipi Prototipi) che si occupa di maturità maschile.

 

Perlita Benedetti: Ho incontrato lo yoga per la prima volta più di vent'anni fa grazie alla mia insegnante, Franca De Rossi, e da allora fa parte della mia vita. Ho approfondito lo studio della cultura indiana laureandomi in Lingue Orientali all'Università Ca' Foscari di Venezia e ho toccato con mano la vita indiana grazie ad una borsa di studio di un anno ad Agra, in India: è stata un'esperienza straordinaria e indelebile!

Professionalmente mi occupo di formazione aziendale, portando lo yoga anche "in office" e negli ultimi anni, dopo la nascita del mio secondo figlio, ho iniziato a dedicarmi più intensamente all'insegnamento dello yoga, della lingua sanscrita e della filosofia indiana presso l'associazione di cui faccio parte, Studyo Yoga di Padova, presso la scuola di formazione per insegnanti Yoga Armonia di Venezia e Yoga Bioenergetico a Padova.

Sono diplomata insegnante Yoga presso ISYCO (Istituto per lo Studio dello Yoga e della Cultura Orientale, con il patrocinio del Dipartimento di Orientalistica dell’Università di Torino) dal 2016 e continuo ad aggiornarmi seguendo, tra gli altri, i seminari di Patrick Tomatis, Claudio Conte, Alberto Stipo e Ashutosh Sharma, mentre a livello personale sto integrando lo yoga con la tecnica vibrazionale di Baba Bedi, straordinario mistico indiano che ha vissuto in Italia fino agli anni Novanta.

 

Franca De Rossi: Lo yoga è tutta la mia vita! Ho iniziato a praticare da giovanissima dopo alcuni anni di sport agonistico e mi sono diplomata con Françoise Berlette e Willy Van Lysebeth nel 1986 presso la ANY. Insegno da più di quarant’anni Hatha e Raja Yoga a Padova e provincia e ho avuto la fortuna di seguire grandi maestri indiani e occidentali, che mi hanno accompagnato in un approfondimento continuo dell’esperienza dello yoga.

Sono naturopata, diplomata presso l'Istituto Riza nel 2006, operatore Shiatsu e Reiki dal 1996 e dal 2013 Leader di Yoga della Risata. Oltre dieci anni fa ho fondato l’associazione Studyo Yoga a Padova per condividere uno spazio di espressione dello yoga e diffondere una cultura di consapevolezza. Oltre all’insegnamento organizzo seminari e corsi di formazione continua nazionali e internazionali.

 
 

Altre date

  • 1 Dicembre 2019 09:30 - 18:00

Powered by iCagenda

­